Il look da scegliere per una Serata Speciale

Una Serata Speciale: come prepararsi al meglio per risplendere di bellezza

 

Quando c’è in programma una serata speciale, ogni donna ama prepararsi nei minimi dettagli con cura ed entusiasmo; superati gli “anta” sono sufficienti poche accortezze in più ed ogni donna può regalare bellezza e fascino senza eguali.
Prima di tutto il make-up
Ricordiamo sempre che, più il viso è segnato, più ha bisogno di luce e meno di spessore.
Quindi da evitare assolutamente le texture pesanti e via libera invece a fluidi luminosi e trasparenti che regalino luce alla pelle mantenendone al tempo stesso la trasparenza.
E un viso luminoso e trasparente risulta sicuramente più giovane.
Per una serata speciale può venirci in aiuto il Cellular Treatment Liquid Soft Glow di La Prairie, perfetto per regalare radiosità al viso sia se usato prima del trucco, mescolato al proprio fondotinta, oppure aggiunto alla fine in punti strategici come nell’angolo esterno dell’occhio, intorno alla bocca e sotto il labbro inferiore.
E se proprio non vogliamo rinunciare a coprire, Even Better di Clinique (di cui a breve vi parlerò più dettagliatamente…), è un fondo leggero e coprente al tempo stesso, che uniforma l’incarnato regalando una bella luminosità e un’ottima durata.

Da evitare, per gli stessi motivi, anche correttori molto pastosi che rischiano di evidenziare le rughette del contorno occhi; da preferire invece correttori fluidi che coprano senza appesantire.

Altro piccolo segreto di sicuro effetto, per regalarsi luminosità in un’occasione come quella di una serata speciale, è l’uso di illuminanti (come ad esempio l’ormai famosissimo Touche Eclat di Ives Saint Laurent) che contengono particelle luminose e da utilizzare per creare punti luce strategici su zigomi, solchi naso-geniani, nella ruga fra le sopracciglia e nell’angolo interno dell’occhio.
Utilizzare pochissima cipria (appena un tocco con un grande pennello al centro del viso); le polveri non solo impediscono la riflessione della luce, ma tendono ad evidenziare ed amplificare le linee della pelle.
Il blush invece è importantissimo perché un colore roseo sulle guance regala istantaneamente vitalità e freschezza al viso e, se applicato correttamente, è in grado di apportare addirittura un leggero effetto lifting.
Anche per gli occhi potremmo adottare un trucco che renda il nostro sguardo giovane e fresco.
Pur trattandosi di una serata speciale, evitiamo assolutamente i glitter che non fanno altro che appesantire lo sguardo e mettere in evidenza le rughe, ma via libera a polveri mat e setose e a tanto mascara, evitando però di applicarlo sulle ciglia inferiori per non mettere in evidenza le occhiaie.

Usiamo tranquillamente un eyeliner sfumandolo però con un pennellino; le linee troppo rigorose infatti, rischiano di appesantire la palpebra, invece di alleggerirla.
In una serata speciale, i riflettori devono assolutamente essere puntati sulla bocca; se è dipinta in colori pieni dà luce a tutto il volto… usiamo quindi rossetti sulle tonalità intense di rosso, arancio e rosa, ricordandoci di sigillare prima il contorno labbra con una matita di cera bianca, per evitare sgradevoli “fuoriuscite” di colore.

Infine un’attenta cura per le mani alle quali va riservata un’ottima idratazione e, in particolare alle unghie che devono essere ben curate; splendidi i colori sgargianti tipicamente estivi come il Radiant Orchid, il mix di fucsia, rosa e viola che rappresenta il colore dell’anno, ma intriganti anche gli smalti “nude” che questa primavera estate hanno fatto il loro trionfale ingresso e che conferiscono grande raffinatezza alla manicure e bene si abbinano a qualunque abito si indossi.

A proposito di abito, una serata speciale prevede che bon ton e allegria debbano ben combinarsi insieme e con qualche piccola astuzia possiamo attenuare quei difetti che con l’età sono inevitabili.
Evitiamo quindi gonne troppo al di sopra del ginocchio, maniche al di sopra del gomito e scollature troppo profonde.
Giochiamo invece senza timore con le stampe, i tessuti… sbizzarriamoci con gli accessori per dare un tocco di colore ed allegria; regaliamo forte personalità al nostro look con dei bijoux importanti come una collana particolare o degli orecchini eccentrici.
Ricordiamoci che è molto meglio un unico monile di forte impatto, che fa da protagonista, piuttosto che una serie di piccoli gioielli che rischiano, nel complesso, di diventare insignificanti.
Niente paura dei colori… osiamo anche le tonalità più stravaganti…

Evitiamo i colori pastello, che sono invece una delle caratteristiche cromatiche di questa primavera-estate 2014, e puntiamo al contrario sull’altra tendenza di questa stagione, che dà risalto a colori decisi e sgargianti, capaci di regalare luce e forte personalità.

Luisa Spagnoli look primavera estate


Una bellissima collezione per la primavera estate 2014, è ad esempio quella di Luisa Spagnoli, che declina in modo superbo raffinatezza, originalità e allegria; certamente non è per tutte le tasche, ma osservandola possiamo comunque prendere ottimi spunti e idee originali, come per il giallo radioso di questa look con giacca in cotone-seta, abito in raso e georgette di seta, impreziositi da due splendidi orecchini mod. Nicodemo.
L’abito, smanicato, può essere tranquillamente portato anche senza giacca, a patto di coprire le spalle magari con una stola in seta che lo arricchisca con una bella fantasia. Rigorosamente sul giallo…

 

Anche il bianco, il non-colore, magari impreziosito da accessori colorati, può essere una splendida soluzione per una serata speciale e, a questo proposito, il sito di Zara.com può essere non solo un’ottima fonte di ispirazione per trovare il look giusto per una serata speciale, ma anche una comoda modalità di acquisto, sia per quanto riguarda l’abbigliamento che per accessori e borse.

Bianco Zara per una serata speciale
Sempre a proposito di borse e accessori, un altro negozio online dove trovare tantissime idee è Accessorize.com, mentre su Sephora.com è possibile acquistare una grandissima varietà di prodotti per il make-up… a condizione però che già si conoscano o si siano testati.
Mai acquistare un fondotinta, un ombretto o una crema, se non si sono già personalmente provati.

E dopo aver scelto il look più adatto, l’ultimo suggerimento per vivere una serata speciale è quello di… sorridere!
Nessun make-up al mondo potrà regalare luminosità e bellezza ad un volto, quanto la straordinaria potenza di un sorriso…

Questo articolo nasce da un’intervista che mi è stata richiesta da WoW EFFECT, un magazine che si occupa di Beauty, Salute, Lifestyle, Moda, Shopping e Tendenze, e pubblicata insieme alle altre interviste di web editor, blogger, scrittori, stylist italiani e stranieri.

WOW EFFECT, oltre ad essere una rivista online, è anche un trattamento antietà, che in questi giorni sto personalmente testando e del quale prossimamente vi farò avere la review.

Intanto, godiamoci i preparativi per vivere al meglio la nostra Serata Speciale, tutta all’insegna della luminosità e del sorriso… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.