Come sembrare abbronzate con il sun Stripping

Come sembrare abbronzate con la nuova tecnica di sun Stripping

Sun stripping, il nuovo modo per creare un effetto “pelle abbronzata”

Dopo il contouring, che punta sul gioco di chiaro-scuro per correggere alcuni difetti del volto… e dopo lo strobing che invece punta sugli illuminanti per dare un tocco di radiosità, ecco arrivare il sun stripping, ovvero una tecnica tutta nuova di scolpire il viso per creare un effetto abbronzatura, come se fossimo appena tornate dai Caraibi!

 

Come sembrare abbronzate con il sun Stripping

 

C’è da scommettere che la prossima estate, abbronzate o no, il sun stripping sarà la tecnica make-up che andrà per la maggiore! E c’è da scommettere anche che sarà una delle tecniche più utilizzate in ogni stagione, se amiamo vederci con un effetto “baciate dal sole” e amiamo quindi un colorito sano e abbronzato tutto l’anno…

Ma in cosa consiste esattamente lo stripping?

Il Sun stripping è un nuovo modo di utilizzare il bronzer, ma questa volta facilissimo… moooolto più semplice del contouring che punta sul chiaro-scuro o dello strobing che punta sugli illuminanti, lo stripping è una tecnica alla portata di tutte, anche di chi con il trucco non ha proprio grande esperienza ma, soprattutto, il sun stripping sta bene a tutte!
Ciascuna poi deciderà se utilizzare solo il bronzer, solo il blush, oppure un velo di entrambi.

Attenzione però ad un paio di accortezze:

La terra o il blush devono essere opachi o, al limite, solo lievissimamente glitterati, e la striscia che noi andremo a disegnare, non deve essere né troppo scura, né troppo alta, se non vogliamo ottenere un non proprio bellissimo effetto “procione”… 🙂
Come nuance, infine, utilizziamo non più i bronzo o i biscotto, bensì spaziamo dai sabbia ai rosa tramonto, colorazioni sicuramente più simili alla nostra pelle.

Ma vediamo dunque come procedere…
Prima di tutto prepariamo la pelle con la nostra crema idratante poi, se vogliamo uniformare maggiormente il colorito e coprire qualche piccola imperfezione, applichiamo la nostra
BB cream o il nostro fondotinta (meglio se in una nuance più scura del nostro normale colorito), poi con un pennello dal taglio trasversale, applichiamo una terra abbronzante oppure un blush, picchiettando sulla mano per eliminare gli eccessi di prodotto, e poi disegnando una striscia di colore che colleghi i pomelli delle guance, passando anche per il dorso del naso, risalendo ai lati degli occhi.

A questo punto, guardandoci allo specchio, con quella striscia su pomelli e naso, ci sentiremo decisamente Pocahontas, maaaa niente paura!  😀

Con un largo pennello dalle setole morbide, di quelli da blush o da terra, sfumiamo bene i pomelli delle guance verso le tempie e lungo i bordi della striscia; il risultato sarà un viso radioso ed un effetto “pelle abbronzata” assolutamente naturale.

Perché questa tecnica di stripping vi possa essere più chiara, guardate questo video di Lisa Potter-Dixon, una simpatica youtuber moooolto esuberante, ma che vi potrà essere sicuramente di aiuto.
Lei arriva persino a creare delle finte efelidi… ma noi ci possiamo fermare anche un pochino prima!  😆

Come avete potuto vedere, questa tecnica è veloce ed efficace, ma soprattutto assolutamente semplice..
Qualche minuto e sembreremo appena rientrate da una vacanza ai Caraibi!  😉

E ora, tiriamo fuori pennelli, terra e blush e… ovunque voi siate, ai Caraibi o semplicemente davanti allo specchio di casa vostra… buon sun stripping a tutte! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.