Scrub casalingo: Bellezza in economia

Scrub al bicarbonato di sodio

Scrub al bicarbonato di sodio ed il viso s’illumina!

Il bicarbonato di sodio è un sale prezioso, e di questo ne abbiamo già parlato a proposito dei vari modi di utilizzarlo in cosmetica, nell’articolo Bicarbonato di sodio, sale di bellezza.
Oggi vorrei approfondire un po’ una ricetta che in quell’articolo vi avevo suggerito, ovvero uno scrub casalingo veloce ed efficace… da fare al mattino prima di andare in uffico senza nessuna difficoltà; basta solo organizzare tutto quello che serve in bagno, e tenerlo a portata di mano.
Vi assicuro che serve davvero poco…

Scrub al bicarbonato di sodio
Lo scrub è un’operazione spesso purtroppo sottovalutata da molte donne, ma che in realtà riveste una grande importanza nella cura della pelle.
Infatti, le cellule del tessuto cutaneo non più vitali rimangono sull’epidermide formando così una barriera che, non solo impedisce a quelle nuove di arrivare in superficie rendendo conseguentemente la pelle più opaca e spenta, ma impediscono una corretta penetrazione delle creme di trattamento utilizzate.
Con la sua azione esfoliante, lo scrub aiuta a rimuovere le cellule morte che man mano si accumulano sulla cute, a migliorarne quindi l’aspetto rendendola in questo modo più liscia e luminosa e preparare infine la strada ai trattamenti successivi.
Proprio per questo, allo scrub va dedicato un po’ del nostro tempo, perché è da lì che inizia la cura della pelle.
Davvero inutile però, e ne ho provati diversi, spendere soldi per uno scrub di profumeria… quello che vi propongo è uno scrub economico, semplice, innocuo e che funziona alla grande, fatto semplicemente da Latte detergente e bicarbonato di sodio, la cui grana fine è molto più delicata sia del sale che dello zucchero, e che ha inoltre un’azione sbiancante.

Vediamo come procedere…
Prima di tutto diciamo che al mattino, un’operazione che non deve mai mancare prima dell’applicazione del trattamento abituale, è quella della detersione.
Io uso la Crema detergente da massaggio dell’Erbolario, che trovo ottima, voi usate pure il vostro latte detergente o gel o mousse preferiti… ma detergete il viso, affinché la pelle sia perfettamente pulita prima di andare ad applicare crema e fondotinta.

Detto questo, una o due volte alla settimana a seconda che la vostra pelle sia sensibile o meno, potete effettuare lo scrub sostituendolo alla vostra abituale operazione di detersione.
Tenete a portata di mano del bicarbonato e un latte detergente delicato e idratante (io uso un semplice latte detergente di Marionnaud, ma anche in farmacia se ne possono trovare di ottimi…)
Per praticità io ho travasato un po’ di bicarbonato in un minuscolo barattolo di vetro, tenuto come ricordo dei frullati preparati per mio figlio quand’era piccino picciò… (ahhh… che ricordi…)
Sempre di allora, il cucchiaino fornito insieme alle confezioni di pappa reale, e anche quello amorosamente conservato, in ricordo del tempo che fu…
In questo modo ho ottenuto un contenitore abbastanza piccolo da essere posizionato in una mensola del bagno e da utilizzare con comodità.
Una o due volte alla settimana, al mattino, invece di detergere il viso con il detergente abituale, inumidite la pelle con dell’acqua, prelevate un paio di cucchiaini di bicarbonato, lasciateveli cadere nel palmo della mano ed aggiungete un po’ di latte detergente.

Scrub al bicarbonato di sodio
Mescolate fino ad ottenere un impasto cremoso ed applicatelo sul viso, massaggiandolo per qualche minuto con movimenti rotatori, insistendo sulla zona T e, se necessario, inumidendo ancora le mani, in modo da rendere più fluido l’impasto.
Sciacquate abbondantemente con acqua fredda che aiuta a riattivare la circolazione e svolge un’azione tonificante; tamponare il viso e passate il tonico ed il trattamento abituali.
Come vedete è una ricetta molto semplice, tenendo a portata di mano i prodotti giusti, risulta anche praticissima da mettere in pratica e come avete visto, anche super economica!
Otterrete una grana della pelle affinata e al tempo stesso idratata e vi assicuro che lo specchio vi rimanderà l’immagine di un viso luminosissimo… provare per credere!
Che ne pensate? Vi piace come idea?

2 comments to Scrub casalingo: Bellezza in economia

  • Annamaria  says:

    L’ho provato! Hai ragione, funziona davvero bene! Al contrario di te io ho adottato un metodo più casalingo, ho messo il bicarbonato in un barattolino dei capperi. :-)

    • Chiara Foianesi Chiara Foianesi  says:

      Eheheh… è proprio vero che noi donne abbiamo mille e una risorsa! :-)

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>