Maschere viso antirughe, naturali e fai date

Maschere viso antirughe naturali, da fare in casa

 

Le maschere viso naturali e fai da te, sono un modo facile ed economico per coccolarci senza “sensi di colpa” per i soldi spesi in profumeria.

 

 

Le maschere viso sono senza sicuramente un ottimo alleato, insieme a sieri e creme di trattamento, per prendersi cura della nostra pelle ed è indubbio il loro potere benefico nella lotta contro l’invecchiamento cutaneo; consentono di espellere le tossine che si insinuano nei pori e di tonificare la pelle.
Per combattere contro l’invecchiamento ed avere un aspetto più giovane, è assolutamente necessario prendersi cura della nostra pelle cura in modo regolare e le maschere naturali fai da te, sono un modo facile ed economico per coccolarci senza “sensi di colpa” per i soldi spesi in profumeria.
Le maschere di cui parliamo oggi, sono realizzate con ingredienti che, per la maggior parte, tutti abbiamo sicuramente in casa, a portata di mano.

 

Ingredienti necessari per realizzare le nostre maschere fai-da-te:

Bicarbonato di sodio: idrata e bilancia il PH della pelle, diminuendone in questo modo l’acidità; svolge un’azione di esfoliazione della pelle, rendendola morbida.

Limone: Ha notoriamente proprietà antisettiche e battericide, che aiutano la pelle a purificarsi, ma l’azione più significativa del limone, è quella di schiarire le macchie di pigmentazione. Ha inoltre un potere astringente e quindi un’azione benefica sui pori dilatati

Olio di cocco: ha proprietà idratanti, cicatrizzanti e antibatteriche e contribuisce quindi alla salute della nostra pelle; protegge contro gli effetti nocivi dei radicali liberi ed aiuta a ridurre le rughe.

L’uovo: contiene vitamina A e retinolo, necessari per un’azione riparatrice della pelle e, grazie al suo contenuto lipidico, è ideale per la pelle secca. L’albumina contenuta nel bianco dell’uovo, permette di creare maschere con effetto tensore e astringente.

Il miele: possiede molte virtù per combattere l’invecchiamento della pelle ed è in assoluto uno degli ingredienti principali per la realizzazione delle maschere fatte in casa. E’ ricco di antiossidanti, ha proprietà antibatteriche, è idratante e rimuove le impurità. Può essere utilizzato puro o mescolato con altri ingredienti ed un eccellente prodotto per la pelle matura.

 

Ma vediamo adesso qualche piccola ricetta per delle maschere viso antirughe fai-da-te :

Maschera con l’albume:
1 albume d’uovo
1/2 cucchiaino di limone, possibilmente biologico
Mescolare, in una ciotola, il bianco dell’uovo e il succo di limone fino ad ottenere un composto liscio; applicare quindi sul viso con un pennello pulito, lasciare agire per 10 minuti e quindi risciacquare abbondantemente. Applicare quindi la propria idratante e ripetere per due volte alla settimana.

Maschera con bicarbonato:
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
2 cucchiaini di olio di cocco, possibilmente biologico
Mescolare i due ingredienti in una ciotola, fino ad ottenere un composto omogeneo e consistente; applicare sul viso lasciando agire per 10 minuti e risciacquare bene asciugando poi il viso con un asciugamano. Da effettuarsi una volta alla settimana.

Maschera al limone:
1/2 limone, possibilmente biologico
1 yogurt naturale
10 gocce di olio di mandorle dolci
Mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo; applicare sul viso e lasciare in posa per circa 10 minuti. Sciacquare bene e ripetere per 1 o 2 volte alla settimana.

Maschera all’olio di cocco:
1 cucchiaino di olio di cocco, possibilmente biologico.
2 cucchiaini di miele liquido, possibilmente biologico.
1/2 cucchiaino di succo di limone possibilmente biologico
Mescolare il tutto fino ad ottenere una miscela omogenea; applicarla quindi sul viso e lasciarla in posa per circa 10 minuti. Ripetere questa maschera 1 o 2 volte a settimana.

Maschera al miele:
2 cucchiaini di miele liquido, possibilmente biologico.
1/2 succo di limone, possibilmente biologico
Mescolare entrambi gli ingredienti, quindi applicare sul viso, lasciare in posa per 20 minuti e rinnovare 1 o 2 volte a settimana.

Dunque maschere naturali, efficaci, semplici da creare e fatte con ingredienti di facile reperibilità… ovviamente da alternare nel corso della settimana…
Una buona alternativa alle maschere costose di profumeria…

 

Photo: designed by Pressfoto – Freepik.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.