Il compatto solare di BioNike

BioNike e il compatto solare Defence Sun SPF50

Quest’estate, prevedendo di andare qualche giorno al mare, mi è venuta voglia di acquistare un compatto solare, giusto per evitare il classico fondotinta, per dare un tocco di colore alla mia pelle, che di abbronzarsi non è ha proprio voglia, ed essere comunque protetta dai raggi del sole.

Mi sono lasciata tentare dal Defence Sun SPF50, il fondotinta compatto solare di BioNike, un’azienda
italiana di estrazione farmaceutica i cui prodotti sono pensati e formulati per le pelli sensibili, allergiche oppure reattive.
Non solo questo; sono prodotti che, come dice BioNike, rispondono alla “Filosofia dei Senza” e cioè senza conservanti, senza profumo, senza glutine e nikel tested.

 

Come recita la descrizione di BioNike: questo compatto solare è “formulato con soli filtri fisici, è ideale per una speciale protezione della pelle del viso, anche ipersensibile. Assicura difesa ad ampio spettro (UVA-UVB) e contrasta l’invecchiamento cutaneo, grazie allo speciale Raksaa Complex, efficace nel prevenire i danni da radicali liberi. L’esclusiva formula “soft-touch” è resistente al sebo e al sudore, minimizza le imperfezioni e dona un aspetto mat e naturale. ”
Distribuito in due nuance: n°1 – Ambra; n°2 – Bronzo.

Bionike-defence-sun-50-fondotinta-media

Il fatto che fosse polveroso, in effetti mi aveva messo un pochino in allarme, ma sono stata tranquillizzata dalla commessa del reparto cosmetico della farmacia, la quale mi ha assicurato che questo solare, applicato con un pennello grande, quasi come se fosse una terra, non avrebbe né appesantito né segnato la mia pelle, alla quale avrebbe invece conferito un aspetto assolutamente naturale e ambrato.
Di più… mi ha caldamente consigliato il colore n°2: Bronzo… secondo lei il più bello e adatto anche alle pelli chiare come la mia …
Bene, anche se con un po’ di dubbi, l’ho comprato…
L’ho provato sia in città che in spiaggia, cercando di dargli almeno qualche chance, ma non c’è stato niente da fare: un acquisto decisamente sbagliato!
Prima di tutto la polvere non è affatto fine e, anche se applicato con il pennello, appesantisce la pelle conferendole non un aspetto naturale ma, casomai, qualche annetto in più…
Non parliamo poi del colore che più che il bronzo ricorda la Terra di Siena Bruciata; semplicemente terribile e assolutamente innaturale.
Nel mio caso doveva essere applicato davvero con grande parsimonia e molto sfumato, altrimenti il risultato era pessimo.

Ma, applicato con il pennello e sfumato molto bene, ha un’efficacia protettiva molto ridotta.

In conclusione, se d’estate si vuole proteggere la pelle lasciando da parte il classico fondotinta fluido o in crema senza rinunciare al colore, beh… meglio optare per una crema idratante con protezione ed una bella terra, dalla polvere sicuramente più fine, da applicare con il pennello.

Defence Sun SPF50 è un prodotto Bionike

Lo trovi in Farmacia al prezzo di € 23.50

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.