Dior Vernis Now 800: un altro acquisto sbagliato

Dior Vernis Now 800 review

 

Oggi sono a qui con una mini recensione… mini come la durata di questo smalto sulle mie unghie…

Dior Vernis Now 800

 

Dior ha lanciato la sua collezione Primavera/Estate 2017 e fra i suoi smalti, nel pieno rispetto della linea dettata dal Colore Pantone dell’anno: Greenery, ha fatto uscire il nuovo Dior Vernis Now 800, un verde scuro con una lieve sfumatura blu… molto accattivante, devo dire…
Dopo averlo visto in rete, ho voluto andarlo a vedere dal vivo in profumeria.

Effettivamente intrigante, insieme agli altri 3 colori della collezione: Sudden, Maybe ed Early, è quello che sicuramente colpisce di più per la sua eleganza e particolarità, così ho voluto provarlo e l’ho acquistato…

Purtroppo vederlo applicato sulle mie unghie è decisamente meno bello che dentro la sua boccetta, il risultato sulle mie mani non mi ha fatto gridare di gioiosa meraviglia… sulla mia pelle il risultato è stato pessimo, decisamente stridente con il mio incarnato e il verde è molto meno brillante di quanto avessi sperato vedendolo nell’espositore della profumeria.
Vabbè, questa è stata decisamente colpa mia ed un mio errore di valutazione e… frettolosità.

Ma a parte questo, quello che di più mi ha sconcertata è stata la sua durata: 16 ore, di cui 7 passate a dormire.
Non ho lavato piatti e, in generale, non ho fatto faccende di casa.
Sabato pomeriggio, sul tardi, mi sono dedicata un po’ di tempo alla manicure: ho applicato la base, sempre di Dior, due passate di Dior Now 800 ed infine il top coat, tutto come al solito.
Poi mi sono preparata per uscire a cena fuori con annessa una divertente serata “dance”.

Bene, il mattino dopo, al risveglio, lo smalto era già scheggiato e usurato sulle punte… alla sera sul dito indice della mano destra, era proprio saltato per metà…
Potete immaginare la delusione, unita alla rabbia per aver buttato via 25€…
Quindi un consiglio: provatelo Now 800 sull’unghia, guardatelo alla luce del sole per capire se si addice al vostro incarnato… essendo un colore così particolare non sta bene proprio a tutte.
Ma soprattutto, non aspettatevi una grande durata…

Insomma il Dior Vernis Now 800 della collezione primavera/estate 2017 di Dior, su di me, è stato proprio un vero disastro…
Voi l’avete provato? Che ne pensate?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.