Il desiderio, nelle donne depresse, si riaccende con l’attività fisica

Depressione e calo del desiderio sessuale

Il desiderio sessuale, nelle donne depresse, si riaccende con l’attività fisica

Depressione e calo del desiderio sessuale

Una delle naturali conseguenze della depressione è il calo del desiderio sessuale; il soggetto depresso subisce una graduale demotivazione all’agire e questa si riflette anche nella sfera sessuale.

In questi casi si verifica una riduzione significativa del livello ormonale e questo incide pesantemente sul desiderio sessuale. I livelli degli ormoni sessuali, abbassandosi a volte anche sotto la norma, incidono sul desiderio e, conseguentemente, rendono ancora più buia e apatica la vita di una persona depressa”.
Tratto dall’articolo di www.sessuologia.com: Perdita del desiderio

Ma adesso si sono affacciate delle interessanti novità che potrebbe contribuire ad un miglioramento del desiderio sessuale nelle donne affette da depressione.
Uno studio svolto dall’Università del Texas e pubblicato sulla rivista Depression and Anxiety, ha rivelato che, nelle donne che assumono antidepressivi, il desiderio sessuale può tornare ad accendersi grazie all’esercizio fisico, specialmente se questo viene svolto prima del rapporto sessuale.

Lo studio ha visto coinvolte 52 donne che, nel periodo di terapia antidepressiva, erano affette appunto da calo del desiderio e si è svolto nell’arco di un anno.
Nelle prime tre settimane le donne non hanno praticato alcun tipo di attività fisica; successivamente sono state suddivise in due gruppi; per sei settimane, alternativamente, mentre un gruppo effettuava esercizi prima del rapporto sessuale, l’altro praticava attività fisica indipendentemente dal rapporto sessuale.
Dai risultati è emerso che un’attività fisica regolare comporta, in generale, un miglioramento dell’orgasmo in tutte le donne; ma il dato interessante è che l’esercizio fisico, praticato nei 30 minuti precedenti il rapporto sessuale, comporta un aumento significativo della libido e un generale miglioramento della funzione sessuale.

L'esercizio fisico può riaccendere il desiderio sessuale

La spiegazione di questo, secondo i ricercatori, sta nel fatto che un’attività fisica moderata permette un’attivazione del sistema nervoso simpatico, che contribuisce notevolmente all’afflusso di sangue nella zona genitale.
Al contrario è noto che gli antidepressivi svolgano un’azione inibitoria di questo sistema.
L’attività fisica quindi, secondo gli esperti, potrebbe essere un modo naturale ed economico per fronteggiare gli effetti collaterali che l’uso di antidepressivi ha sull’attività sessuale e quindi, un passo importante per il miglioramento della vita in donne soggette a depressione.

A dimostrazione, ancora una volta, di come l’attività fisica possa avere innumerevoli e sorprendenti benefici sia per il corpo che per la psiche.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>