Cous cous di cavolfiore: una ricetta sana, gustosa, dietetica e antiage

Cous cous di cavolfiore

Cous cous di cavolfiore cotto: una ricetta sfiziosa e salutare per mantenerci in forma

 

Ecco una ricettina facile, veloce e sfiziosa che sazia, dà tanta soddisfazione e può essere la base per molte preparazioni: il Cous cous di cavolfiore. 

 

Cous cous di cavolfiore

Buongiorno amiche!
L’estate si sta avvicinando e (finalmente) abbiamo definitivamente messo via l’abbigliamento più pesante ed iniziato a guardare con gioia ai nostri vestiti estivi.
Come ogni anno però, ci ritroviamo con qualche chilo in più, “simpatico souvenir” dell’inverno passato e, come ogni anno, nasce l’esigenza di ritrovare una buona forma fisica, eliminando qualche antiestetico “rotolino”.
Cerchiamo allora di darci da fare, facendo dell’attività fisica, ma soprattutto cercando di mantenerci leggeri, rivedendo un po’ la nostra alimentazione, riducendo un po’ i carboidrati, facendo attenzione ai grassi, rinunciando ai dolcetti consolatori (sob!) e dando molto più spazio alle verdure.
Ne trarrà beneficio la nostra salute… e la nostra linea!
Proprio pensando a questo, oggi voglio fare qualcosa di diverso… pur non essendo una food blogger (anzi, chiedo venia perchè questo non è il mio campo), ho pensato di proporvi una ricettina facile, veloce e sfiziosa che sazia, dà tanta soddisfazione, può essere la base per molte preparazioni ed ha pure proprietà antiage: il Cous cous di cavolfiore.
L’ho scoperta in rete… provata… testata… e ora la voglio condividere con voi! :-)

Devo dire che questa ricetta è stata per me una vera rivelazione… il cavolfiore sostituisce il cous cous in modo praticamente da non riconoscere la differenza, non diventa una pappa e rimane perfettamente sgranato! Otterrete dunque una pasta senza carboidrati, che potrete personalizzare come più vi piace: con le spezie, con verdure, con pollo o magari con della mozzarella e tonno… insomma, largo alla fantasia!
Voglio tranquillizzare inoltre anche coloro che si preoccupano per l’odore, perché con questa preparazione il cavolfiore non puzza ed il risultato è assolutamente delicato.

Cous cous di cavolfiore
Ecco come fare:
Prendete del cavolfiore (utilizzate solo le cimette con un pezzetto di gambo) frullatelo, conditelo con sale e olio, e poi cuocetelo in una padella antiaderente, per non più di 4-5 minuti, smuovendolo spesso con una forchetta, in modo tale che la cottura sia uniforme: otterrete un cous cous di cavolfiore perfettamente al dente e pronto per essere condito come più vi piace!
Nella preparazione della foto, io ho mescolato al cous cous della curcuma e della paprika, ma sarà anche ottimo con altre spezie come il curry, il cumino, il coriandolo, la noce moscata o lo zenzero.
A questo punto, non vi rimane che condire il vostro cous cous di cavolfiore come più vi piace o con quello che avete in frigo: potrete creare degli ottimi piatti unici o utilizzarlo semplicemente come accompagnamento ad arrosti, stufati, carne o pesce alla griglia.
Io qui ho aggiunto delle zucchine stufate con dei pomodorini pachino che avevo in frigo, peperoni cotti in padella sul momento e qualche cucchiaio di ceci lessati già pronti: delizioso!

Il Cous cous di cavolfiore è un piatto che si può cucinare sul momento, perché per farlo ci vuole davvero pochissimo tempo, oppure lo si può preparare in anticipo e quindi surgelarlo o conservarlo per un paio di giorni in frigo… ma soprattutto se ne può mangiare a volontà e senza avere sensi di colpa! :-)

Non solo… come dicevo all’inizio, il cavolfiore ha davvero infinite virtù: rafforza il sistema immunitario, aiuta nel prevenire le malattie da raffreddamento e, grazie ad una grande presenza di zolfo, (fondamentale per la cheratina), e di Vitamina C, il cavolfiore rappresenta un valido aiuto contro i radicali liberi, ed è quindi un ottimo antiage naturale!

Insomma, non trovate anche voi che il Cous cous di cavolfiore sia geniale? :-)
Spero di esservi stata utile ed aspetto le vostre opinioni… intanto… Buon appetito!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>