Coppia: I litigi fanno ingrassare

Coppia: i litigi ci fanno ingrassare

Coppia: non solo il cibo e la vita sedentaria.. anche i litigi ci fanno ingrassare

Se abbiamo preso del peso senza che la nostra alimentazione sia cambiata, e se in casa l’atmosfera è burrascosa, quest’ultima potrebbe esserne la causa del nostro ingrassare

Coppia: I litigi fanno ingrassare

Non è solo la mancanza di attività fisica, le troppe colazioni al bar o l’eccesso di golosità, che ci costringono a riporre quella deliziosa gonna aderente nell’armadio, in attesa di giorni migliori…

La nostra vita di coppia potrebbe essere messa sul banco degli imputati ed essere lei che ci ha fatto ingrassare.
Secondo un nuovo studio americano, sono proprio i continui litigi con il partner, che ci esporrebbero ad acquistare peso.

Alcuni ricercatori universitari dello stato dell’Ohio, all’origine di questa rivelazione, mettono infatti in guardia i partner un po’ troppo bellicosi ed invitano le coppie a trovare un ulteriore motivo per preferire in casa un ambiente pacifico.
Il “peso” delle preoccupazioni per gli innamorati “affezionati” alle discussioni coniugali, lascia piuttosto perplessi: oltre 5 chili all’anno; una sentenza pesante che ricade soltanto sulle coppie con alle spalle una storia di depressione.

Ai fini dello studio, è stata osservata la spesa energetica di 43 coppie in buona salute dai 24 ai 61 anni e sposate almeno da tre anni, dopo che questi avevano appunto affrontato argomenti conflittuali. I risultati sono stati valutati nel contesto dei precedenti depressivi delle coppie.

Che relazione c’è tra i battibecchi coniugali e l’aumento di peso?
Janice Kiecold-Glaser, la ricercatrice all’origine dello studio, spiega così il fenomeno: dopo il pasto, le coppie studiate, hanno tendenza ad avere livelli più elevati d’insulina, che contribuisce all’accumulo dei grassi, come pure dei picchi di trigliceridi, che sono comunque lipidi.

Questi risultati confermano uno studio precedente che suggeriva che le donne più stressate dalle discussioni con il loro coniuge rallentano il loro metabolismo e bruciano in media 100 calorie in meno al giorno.
Inoltre, secondo uno studio dell’Università di Pittsburgh, i litigi non sono soltanto pregiudizievoli per la linea, ma sarebbero dannosi anche per il cuore. Due ottime ragioni dunque, per evitare argomenti che possano creare tensioni e litigi nelle ore serali, dedicate alla convivialità famigliare.
E comunque, riflessione personale, cercare di evitarli in assoluto, provando (nei limiti del possibile) a mettere in campo maggiore tolleranza e comprensione, non sarebbe poi una cattiva idea.
Per il cuore, per la linea e per la coppia…
Proviamoci… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.