Come invecchiare senza ingrassare

Come Invecchiare senza ingrassare

Invecchiare senza ingrassare: alcune regole fondamentali

 

Con il passare degli anni, il nostro corpo cambia costantemente e, con l’età, diventa sempre più difficile riuscire a mantenere il giusto peso. Ma è possibile invecchiare senza ingrassare?

 

Come invecchiare senza ingrassare

 

 

 

Non è sempre facile riuscire a mantenere il giusto peso e non ingrassare. Le tentazioni sono tante: i dolci, patatine e fast food abbondano, e spesso ci manca l’energia per fare una camminata o dedicarci ad un’attività fisica costante.

Che sia a causa dei cambiamenti ormonali, di cattive abitudini alimentari o di una sempre maggiore sedentarietà, fatto sta che i chili purtroppo aumentano.
Ecco cosa bisogna sapere per tenere sotto controllo l’aumento di peso.

 

Rallentamento del metabolismo di base

Il metabolismo di base è la quantità di energia di cui ha bisogno l’organismo a riposo; le funzioni di base dell’organismo come la respirazione, i battiti cardiaci, la riparazione dei tessuti ed il mantenimento della corporatura corporea, richiedono un minimo di energia per svolgersi correttamente.
Influenzato da vari fattori tra cui sesso, età o livello di attività fisica, il metabolismo di base si esprime in calorie.

Con il passare degli anni, questo metabolismo rallenta; dopo i 30 anni, infatti, viene stimata una diminuzione dal 2% al 3% per decennio; è fondamentale dunque la modifica graduale di certe abitudini di vita, come l’apporto calorico quotidiano ed il livello di attività fisica.
Tradotto in parole povere, dobbiamo consumare meno calorie e fare più esercizio fisico.

Altre constatazioni da fare:

– Più la percentuale di grasso è elevata, più il metabolismo di base è basso

– Generalmente, le donne hanno un tasso metabolico più basso rispetto agli uomini

– Le diete alimentari imposte ripetutamente, possono ridurre il metabolismo basale

 

Variazioni ormonali

Il sistema ormonale gioca in modo diverso sul nostro corpo.
Nella donna, la menopausa, che avviene verso i 50 anni, è il più grande sconvolgimento ormonale che ci sia.
Segnando la fine del periodo riproduttivo, la menopausa provoca una grande diminuzione del tasso di ormoni, estrogeni e progesterone; questo abbassamento degli estrogeni comporta, purtroppo, un aumento di peso nella maggior parte delle donne.
Gli esperti, stimano che in media, in menopausa, le donne brucino dalle 100 alle 200 calorie in meno al giorno; un particolare da tenere bene a mente quando si punta a mantenere un giusto peso corporeo.
Lo sapete che, quando entriamo in menopausa, noi donne prendiamo circa 0,5 kg all’anno, fino a raggiungere dai 2 ai 4 kg in totale?

Negli uomini, invece, non ci può essere niente di paragonabile alla menopausa.
Di contro, una piccola percentuale di loro, tra i 45 e i 65 anni, è soggetta all’andropausa, ma questo particolare momento non provoca l’arresto della fertilità.
Nonostante ciò, come nella donna, i tassi ormonali si modificano, il testosterone scende a livelli relativamente bassi; in questo caso, alcuni uomini saranno dunque sensibili all’aumento di peso.

 

Rapporto muscolo-grasso e giro vita
Per diverse ragioni, con l’età, la massa muscolare lascia il posto a più grasso corporeo e questo cambiamento provoca una riduzione del metabolismo basale; se il nostro stile di vita non cambia, automaticamente ne deriverà un aumento di peso.

Giro vita e salute
Ecco il giro vita che dovremmo tenere d’occhio per cercare di ridurre il rischio di contrarre alcune malattie.

Rischio di malattie cardiovascolari, diabete e ipertensione, secondo il giro vita:

Debole:
Donne: <80 cm
Uomini: <94 cm

Maggiore:
Donne: >80 cm
Uomini: >94 cm

Fortemente maggiore:
Donne: >88 cm
Uomini: >102 cm

Dunque amiche mie, niente paura… con un po’ d’impegno, pazienza e costanza, possiamo riuscire, nonostante il passare degli anni, ad essere in forma ed a scongiurare il problema dell’aumento di peso.
Perchè, sentirsi bene con noi stesse e con il nostro corpo, è indispensabile non solo per la nostra salute fisica, ma anche per il nostro umore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.